HOME / Locali D.O.C. / Locali serali e bar
Da Gigione e il suo menu di panini ispirati a grandi pizze

Da Gigione è una storia di successo. Ed è la storia di una famiglia. Una scommessa vinta nella provincia di Napoli. Un papà macellaio dacinque generazioni, una mamma cuoca e tre figli maschi con voglia di fare: Gennaro, Raffaele e Alberto Cariulo.

L’idea è semplice: fare panini con la carne della macelleria di famiglia, carne di qualità, selezionata e lavorata da papà Luigi con le ricette di mamma Antonietta, utilizzando come ingredienti tutte le materie prime in vendita presso la bottega di famiglia.

 

I fratelli Cariulo, da bravi campani, 

pizze.JPGhanno voluto omaggiare la pizza e i pizzaioli più noti in Italia creando un menu di panini ispirati a quattro grandi pizze di altrettanti pizzaioli campani: Ciro Salvo, Gino Sorbillo, Francesco e Salvatore Salvo, Francesco Martucci hanno visto trasformare in panino una delle loro pizze più rappresentative: la celebre pizza dell’Alleanza di 50 Kalò, la Zia Esterina di Sorbillo, la N’Duja e Verzin dei Fratelli Salvo e la Giulia di Francesco Martucci. 



La Storia

È il 2013. La macelleria diventa di sera anche hamburgheria da asporto. Il successo arriva subito. Gli ingredienti sono buoni, la semplicità vince. I numeri crescono e il fenomeno del panino buono fa proseliti. Nel gennaio 2015 nasce il marchio “Da Gigione”: un locale dedicato quasi esclusivamente al panino che diventa esperienza unica. Ricerca delle materie prime, abbinamenti da gran gourmand, selezione del pane e di ogni più piccolo ingrediente; una carta di birre artigianali che ha pochi eguali in Campania, una selezione di grandi vini; un locale ben fatto nel design e un servizio garbato contribuiscono al successo e alla definizione di un format che ben presto diventa moda. Per primi introducono la personalizzazione del panino attraverso la compilazione di un menu/form.

E per primi utilizzano per il panino da asporto un packaging completamente biodegradabile ed ecosostenibile.

A tre anni dall’inizio di questa storia, Gennaro Cariulo fa un bilancio dell’attività di famiglia e perfeziona ancora il suo progetto: i prodotti in carta sono sempre più selezionati, la ricerca gastronomica esplora autentiche chicche per palati sempre più esigenti. Offrire un panino unico è la filosofia e l’impegno quotidiano dei Cariulo attraverso un percorso di crescita che guarda all’innovazione tecnologica soprattutto in cucina, sperimentando nuovi abbinamenti e “trattando” il panino come se fosse un vero e proprio piatto sempre in nome della semplicità e della democraticità: il buono è e deve essere per tutti.

 

Il Locale

Tavoli alti e bassi in legno naturale si alternano nelle due sale, abbellite da maioliche che creano un mix di colori caldi e naturali per circa 100 posti a sedere. Alle pareti fa bella mostra una gran parte della ricchissima carta dei vini (circa 250 etichette) e delle birre - rigorosamente artigianali e italiane. Prezzi quasi da enoteca.

 

La Macelleria

Un grande banco accoglie carni di Chianina e Marchigiana Igp personalmente selezionate da Luigi Cariulo ( per tutti Gigione) ma anche di suini umbri e di nero casertano, pollame bio e agnelli della Basilicata. Inoltre, è possibile trovare preparati di carne e pronti a cuocere oltre a una ricca selezione di formaggi e salumi di qualità nazionali e internazionali. Vanno a chiudere il cerchio prodotti di alta gastronomia e una selezione di vini e birre artigianali italiane.

In questa sede è possibile ordinare il panino da asporto.

 

 

Progetto senza titolo (1).png

 

 

 

 


03/11/2016

Torna SU ↑



RISTONEWS
Attualità, sondaggi, news
Interviste e opinioni
Gestione e legislazione
MONDOPIZZA
Pizzanews
Professione pizzaiolo
Pizza&core
Ricette
RISTORANTI
Professione ristoraro
Ricette
LOCALI D.O.C.
Pizzerie
Ristoranti
Locali serali e bar
FOOD SERVICE
Aziende
Prodotti
BEVERAGE
Aziende
Prodotti
ATTREZZATURE
Aziende e prodotti
Arredi e hotellerie
EVENTI
Fiere
Eventi
Top News
Filo Diretto
Beverage
CONTATTI
PRIVACY - COOKIES

PUBBLICITA'
Feed RSS